Loading...
Corso di supervisione di 4° livello – Counselor professionale e operativo verificato2019-07-15T16:53:21+00:00

Corso di supervisione di 4° livello – Counselor professionale e operativo verificato

Il Programma di Supervisione di 4° livello Life è organizzato nel pieno rispetto della normativa nazionale in materia di professioni non organizzate da Ordini(Legge 4/2013)

Il programma di supervisione Life consiste in un procedimento strutturato di verifica e controllo dell’esercizio della pratica di counseling e si rivolge a professionisti specializzati in counseling che operano tanto nel privato quanto all’interno di strutture pubbliche.

Consapevole delle diversità dei partecipanti all’attività di supervisione, Life ha adottato una formula di supervisione che tiene in considerazione le caratteristiche individuali e professionali del singolo candidato. L’attenzione è dedicata a:

  • Il campo di esercizio professionale del partecipante
  • La casistica trattata

Il Corso 4° livello è indicato a chiunque voglia migliorare le proprie abilità relazionali e di decision making nella vita privata e professionale e la qualità delle prestazioni offerte ai clienti.

Il counseling è una disciplina che arricchisce il bagaglio personale e professionale di ciascuno: in particolar modo, è un tipo di apprendimento utile a chi opera a contatto con altre persone o gruppi. Possono beneficiare ampiamente del counseling tutti coloro che svolgono attività che richiedono capacità decisionali e gestione di problemi anche in situazioni di stress e conflitto. Tra questi ci sono i professionisti del settore sanitario(medici, psicologi, infermieri etc), sociale(assistenti ed operatori sociali, volontari ed etc.), educativo e scolastico(insegnanti, educatori, genitori etc), personale ecclesiastico(sacerdoti, suore etc), giuridico(magistrati, avvocati, operatori degli uffici giudiziari etc), commerciale, libero professionale(commercialisti, consulenti del lavoro, rappresentanti di commercio etc.)

L’attività di supervisione mirerà a realizzare i seguenti obiettivi:

  • Conoscere la tipologia di clientela del partecipante ed il setting operativo prescelto(spazi, tempi e modalità)
  • Supportare il partecipante nelle domande consapevoli che nascono nel corso della sua prestazione professionale e dopo di essa, soprattutto nelle situazioni particolarmente problematiche
  • Supportare il partecipante negli aspetti emotivi che accompagnano la prestazione professionale
  • Riflettere sull’esito immediato e nel tempo del lavoro svolto con ciascun cliente

Riflettere sull’esito immediato e nel tempo del lavoro svolto con ciascun cliente.

Il procedimento di supervisione sarà organizzato nelle seguenti fasi:

  • Pre-training
  • Training
  • Post Training

il Pre-training è dedicato ad attività preparatorie alla pratica di supervisione ed in particolare alla selezione dei casi e delle tematiche da approfondire.

Lo step successivo di Training prevede esercizi di confronto sui casi con i singoli,ed eventualmente con il gruppo.

Il Post training prevede la definizione degli obiettivi di apprendimento integrativo nonchè la valutazione del livello personale e professionale di sviluppo raggiunto.

Ogni candidato disporrà  pertanto di un portfolio professionale personale costituito da tutto ciò che attiene al periodo formativo precedente, da ogni aggiornamento professionale e dalle supervisioni seguite.
L’attività svolta da ogni partecipante sarà valutata individualmente dal supervisore sulla base del portfolio personale  e attraverso l’osservazione delle attività che vengono svolte durante gli incontri di supervisione
Sono eventualmente presi in considerazione anche gli aspetti legali ed etici della relazione col cliente quali : il consenso informato, le competenze del candidato, la riservatezza e la tutela della privacy.

La durata complessiva del processo di supervisione  va da un minimo di 20 ad un massimo di  50 ore per anno articolate in modalità individuali e/o gruppali.

La supervisione è curata da uno staff ristretto di esperti qualificati in tale ambito. Al termine dell’attività viene rilasciata la certificazione della supervisione svolta con l’indicazione delle ore frequentate.
La formula Life consente di ottenere una certificazione di supervisione per specifiche aree di competenza.

Il programma di supervisione Life è indirizzato esclusivamente ai counselor professionali  diplomati con Master triennale anche provenienti da percorsi formativi diversi da Life, ma omogenei ed affini con quelli proposti dall’Istituto Life anche se diversamente realizzati.

Al momento dell’iscrizione possono quindi  essere valutati, ai fini dell’ammissione al corso di livello 4 di supervisione, eventuali percorsi formativi già realizzati dall’iscrivendo.

Torna all’elenco dei corsi